Condividi

Yamaha e Connexia protagoniste a Wheels and Waves 2015

2015_YAM_Wheels & Waves_003

Grande successo per Yamaha Motor Europe, headquarter continentale del celebre brand a tre diapason, in occasione della quarta edizione di “Wheels and Waves”, recentemente andata in scena nell’incantevole location di Biarritz (Francia). Dopo il successo ottenuto nel 2014, anche la seconda partecipazione ufficiale della casa motociclistica giapponese è stata ideata, organizzata ed interamente implementata da Connexia, storico partner di Yamaha Motor Europe.

Più di dieci mila motociclisti provenienti da tutto il mondo sono migrati in massa all’ ormai più famoso evento che unisce le due ruote alla passione del surf lungo la spettacolare costa oceanica transalpina, per godersi mare, incantevoli strade perfette per ride in moto ed incredibili moto Special. In quest’originale contesto non poteva mancare la presenza ufficiale di Yamaha, casa moto molto attenta all’universo delle moto Sport Classic e Special, che per l’occasione ha svelato in anteprima Mondiale il suo progetto “Faster Sons”, nuova filosofia che d’ora in avanti identificherà tutti i nuovi modelli di serie Yamaha caratterizzati da stile vintage accompagnata da tecnologia moderna, per l’occasione introdotto dal celebre artista/customizer giapponese Shinya Kimura e dalla sua creatura, un prototipo su base Yamaha denominato “Faster Son”, ed alcune nuove straordinarie Special Yamaha “Yard Built” realizzate dai più influenti bike maker internazionali.

In occasione di “Wheels and Waves 2015”, Connexia ha firmato l’intera presenza di Yamaha Motor Europe all’evento realizzando e coordinando numerose attività a partire dall’ideazione dell’allestimento dell’ampio stand in perfetto stile vintage all’interno delle “military tents” dell’evento, vero e proprio centro nevralgico dell’happening motociclistico, quest’anno situate alle spalle dell’avveniristica Cité de l’Océan di Biarritz, a due passi dalle spiagge dell’oceano atlantico più frequentate dai surfisti. Curati anche gli spazi Yamaha all’interno della Artride II Gallery, tradizionale esposizione d’arte motociclistica, organizzata nel pieno centro di Biarritz, all’interno della quale nel corso di una media meeting è stato svelato in anteprima Mondiale la prima concept bike della nuova filosofiaYamaha Faster Sons, l’opera d’arte su due ruote a firma del celebre customizer giapponese Shinya Kimura.

Realizzata da Connexia anche una ricchissima produzione foto/video a fini corporate e media e gestita la presenza all’evento dei circa 50 giornalisti europei invitati da Yamaha Motor Europe a raggiungere via strada l’evento di Biarritz, partendo delle proprie nazioni d’origine in sella alle nuovissime Yamaha XJR1300 ed XJR1300 Racer, più recenti modelli della gamma Sport Classic della casa di Iwata.