Condividi

Connexia presenta – e sperimenta! – Mamme in Ufficio: un nuovo format dedicato alle mamme per una full immersion nella vita d’agenzia

Connexia, Data Driven Creativity Agency del Gruppo Doxa, lancia oggi Mamme in Ufficio, un format originale ideato dal team creativo dell’agenzia milanese per coinvolgere le mamme dei propri dipendenti in occasione della Festa della Mamma. L’invito per le mamme di Connexia è a conoscere e toccare con mano il lavoro dei propri figli, attraverso una full immersion di una mattinata nella vivace e rocambolesca vita d’agenzia.

Il trailer del progetto multicanale Mamme in Ufficio, on air sui canali social di Connexia già a partire dalla scorsa settimana, svela con taglio ironico l’obiettivo principale dell’iniziativa: raccontare alle mamme dei collaboratori come si svolge la giornata-tipo dei propri figli, soprattutto quando questi esercitano una professione all’interno di un mondo affascinante quanto sconosciuto per i non addetti ai lavori. Le mamme scopriranno in agenzia come e perché i loro figli sono esperiti professionisti che si muovono agevolmente tra comunicazione.

Per centrare l’obiettivo, facendo incontrare − finalmente − generazioni differenti, e che approcciano in maniera differente le nuove tecnologie, venerdì 11 Maggio Connexia inaugurerà il format Mamme in Ufficio invitando le mamme dei propri collaboratori a trascorrere una mattinata ospiti dei suoi uffici, e respirare un po’ di “aria di agenzia”! Che significa accogliere le nostre mamme, mostrare loro i luoghi nei quali i loro figli trascorrono le loro giornate – le sale riunioni, le insostituibili macchinette del caffè, le scrivanie “creative” invase di post-it – e coinvolgerle in un’experience che è il vero “cuore” del processo creativo di ogni agenzia che si rispetti: il brainstorming.

Le mamme di Connexia, sotto la guida esperta degli Account Manager dell’agenzia, saranno divise in gruppi di lavoro e coinvolte in un brainstoming a tutti gli effetti, con clienti veri, brand veri e brief vero!

E, poiché non ci piacciono le cose banali e prevedibili, non finisce qui!

Connexia non ha pensato solo alle “proprie mamme”, ma ha pensato a tutte le mamme, assemblando e mettendo poi a disposizione di tutte le aziende che desiderino accogliere e sperimentare internamente Mamme in Ufficio, un apposito kit, scaricabile dal sito www.mammeinufficio.com, con tutti i “consigli basici” da tenere ben presenti per l’ottima riuscita dell’evento. Una guida utile per replicare il format all’interno di qualsiasi tipo di azienda, non necessariamente appartenente al terzo settore o attiva nel mondo della comunicazione digitale.

“Diciamocelo francamente: il salto generazionale oggi è incredibilmente tangibile, ed è “tristemente vero” –  oltre che spesso buffo, faticoso e fonte di infiniti equivoci – che le nostre mamme spesso non hanno davvero la più pallida idea del lavoro che facciano i loro figli!

L’idea di ideare e sperimentare per la prima volta in Italia Mamme in Ufficio, un format insolito e potenzialmente molto simpatico, specie per chi lavora in una agenzia, sottolinea due valori per noi imprescindibili: il valore che ha in Connexia l’experience, la possibilità di vivere un’esperienza e di poterla raccontare, che si dispiega nel coinvolgimento delle mamme dei nostri collaboratori, e il taglio ironico e creativo con il quale decliniamo le iniziative di comunicazione interna – dichiara Paolo D’Ammassa, CEO di ConnexiaOltre ad aprire le porte dei nostri uffici di via Panizza, mostrando alle mamme uno spaccato della vita di agenzia, le nostre ospiti speciali potranno mettere alla prova le proprie capacità di “mamme comunicative”, partecipando attivamente a veri e propri gruppi di lavoro, costruiti per altrettanti clienti di Connexia. Siamo certi che il format Mamme in Ufficio saprà catturare la curiosità e la sensibilità di altre aziende italiane, interpretando il nostro desiderio di condivisione e di coinvolgimento cross-generazionale”.