Condividi

In Connexia iniezione di strategia e creatività. Arrivano Chantal Cimmino e Ambra Crociani

Connexia, Data Driven Creativity Agency del Gruppo Doxa, sempre attenta a intercettare i fremiti creativi e le tensioni positive che percorrono l’ecosistema digitale, è lo specchio perfetto per raccontare il profondo rinnovamento del mercato della comunicazione e dei suoi professionisti.

Rivoluzione culturale e generazione conclamata, il cambiamento di paradigma impatta in maniera importante, per certi versi imprevista, sul mondo del lavoro, esprime nuove esigenze e risponde dando vita a nuove figure professionali “ibride”.

Fanno così il loro ingresso in Connexia Chantal Cimmino, Creative Strategist, e Ambra Crociani, Digital Stylist. Due professioniste che “parlano creativo” e “vestono la creatività”, interpretando la stretta correlazione esistente tra digital transformation e professionalità emergenti.

Ambra Crociani, fiorentina di nascita, milanese di adozione, nel mezzo tanto jumping tra USA, Berlino e, infine, la Capitale, con un diploma con il massimo dei voti in Fashion Stylist conseguito presso lo European Institute of Design (IED) di Roma.

Ambra incarna l’alias digitale dei visual merchandiser in store e dei set designer in pubblicità: Art Direction & Styling Prodotto, spaziando dal Food al Fashion, sono le credenziali con le quali entra a far parte del team di Connexia, da subito coinvolta nel vivo dei tanti progetti in corso sui tanti “tavoli” dell’agenzia.

Stratega della comunicazione con esperienza nel social media marketing, laurea cum laude in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d’Impresa alla Sapienza e un Master in Marketing e Comunicazione con specializzazione in unconventional & interactive communication conseguito presso l’Accademia di Comunicazione di Milano, Chantal Cimmino si misura quotidianamente con “la sfida” per antonomasia: ideare e costruire experience attrattive per coinvolgere brand e consumatori.

Un’esperienza vivace e poliedrica, maturata tra Ambito5 – Saatchi &Saatchi Network e BCube/Msl – Publicis Groupe, Chantal porta in Connexia entusiasmo, professionalità e un approccio solido alle strategie creative, vissute come opportunità concreta per capire come cambiano i comportamenti delle persone e come intervenire in maniera rilevante nelle dinamiche di relazione valoriale con i marchi.

“Connexia vuole essere sempre più attrattiva per quella generazione di ‘nuovi creativi’ consapevoli che oggi creatività e talento da soli non bastano, se non poggiano su una base solida di dati e conoscenze approfondite di tutte le dinamiche e gli strumenti di comunicazione – dichiara Paolo D’Ammassa, CEO di Connexia Professionisti come Ambra e Chantal vanno a integrare e consolidare l’area Creative di Connexia, caratterizzata da un’anima digitale nativa e da una grande capacità di ascolto degli insight, frutto dell’analisi e dell’interpretazione dei dati”.