SEO Defender, nuova release per la suite proprietaria di monitoring e protection di Connexia

20 luglio 2021 – Funzionalità innovative e reportistica avanzata: queste le ultime novità implementate da Connexia per SEO Defender, la soluzione home-made dell’agenzia dedicata alle attività di monitoring, diagnostica e pronto intervento delle digital property dei propri clienti nei risultati organici dei motori di ricerca.

Lanciata sul mercato nel 2019, SEO Defender assicura la protezione degli asset digitali attraverso un articolato sistema di monitoring, capace di rilevare tempestivamente ogni elemento di pericolo, anche solo potenziale, per la visibilità organica degli asset digitali di un brand, e consentire un intervento rapido per prevenire e minimizzare eventuali impatti. La nuova versione del tool integra controlli ancora più granulari, assicurando un costante aggiornamento delle risorse monitorate e una più efficace azione di protezione dell’asset SEO delle property.

La vera novità di SEO Defender risiede, però, nell’avanzato sistema di reportistica, che, a differenza di altre soluzioni simili già disponibili sul mercato, consente di costruire una «fotografia evolutiva» dei rilevamenti e delle conseguenti azioni svolte, garantendo non solo tracciamento e visibilità di attività e interventi posti in essere, ma anche, e soprattutto, la possibilità di identificare problematiche tecniche intermittenti, difficilmente rilevabili con le normali attività di audit e monitoraggio.

Siamo davvero soddisfatti delle nuove funzionalità introdotte in SEO Defender. – commenta Giorgio Volpe, SEO Director di ConnexiaGrazie a un team di professionisti di grande esperienza, siamo in grado di offrire ai nostri partner un servizio agile, integrato e completamente data-driven, perfettamente in linea con l’approccio e la metodologia di lavoro di Connexia. La storicizzazione dei dati di monitoraggio realizzata dalla nuova reportistica del SEO Defender ci permette di identificare e neutralizzare con maggiore efficacia gli elementi capaci di sviluppare un impatto negativo sulla visibilità organica delle property, assicurando piena funzionalità alle strategie SEO elaborate per i nostri progetti.

Sono già numerose le aziende partner (tra cui Panerai, Pierre Fabre, Florim, GNV, Dolce&Gabbana, Cellularline, Peuterey) che utilizzano SEO Defender con risultati molto positivi. Grazie alle nuove funzionalità introdotte, da oggi siamo in grado di offrire un prodotto ancora più completo ed efficace”.

pdf-icon@1x Created with Sketch. scarica PDF