Condividi

“Wake Up Innovators” N. 10. Digital death & afterlife al centro del talk sull’innovazione di Connexia e BVA DOXA. Guest: Davide Sisto.

Connexia, data driven creativity agency con la passione della trasformazione digitale, e BVA DOXA, azienda leader per le ricerche e le analisi di mercato, ospitano il decimo appuntamento con “WAKE UP INNOVATORS”, ciclo di incontri mensili dedicato a cultura digitale, scienza, innovazione, comunicazione disruptive.

L’arrivo della stagione estiva è l’occasione per una riflessione insolita, ma non per questo meno interessante, per approfondire insieme il tema della Digital Death, campo di ricerca interdisciplinare che studia le diverse modalità con le quali le tecnologie digitali in uso stanno modificando il nostro rapporto con la morte, il lutto, l’immortalità e la memoria. A tratteggiarne aspetti e implicazioni, raccontando i diversi tentativi attraverso i quali scienziati e studiosi cercano di far sopravvivere le persone come «spettri digitali», rendendone autonoma e indipendente l’identità social, sarà Davide Sisto, filosofo ed esperto di tanatologia, con la moderazione di Italo Marconi, Chief Innovation Officer di Connexia.  

Il talk “La morte si fa social. Come la rivoluzione digitale cambia il nostro rapporto con la vita” riprende un tema già affrontato dalla celebre serie tv Black Mirror, con ricadute sociologiche sempre più attuali: la presenza di profili di utenti deceduti sui social network genera inedite conseguenze rispetto alla conservazione delle memorie, all’elaborazione di un lutto e alle innovazioni nei rituali funebri.

WAKE UP INNOVATORS

Mercoledì 26 giugno
Ore 8.30 – 9.30

@Terrazza Connexia
Via Bartolomeo Panizza, 7 – Milano

Per registrarsi: wakeup.innovators@connexia.com